CGW 2830 REFRIGERATORE CHILLER ACQUA KW 283,0

CGW 2830  REFRIGERATORE CHILLER ACQUA KW 283,0
Usa la rotella di scorrimento del mouse per ingrandire l'immagine
Prezzo: Richiedi prezzo, risposta entro 1 ora
Cod. art.: CGW.02830
Marca: APIplus
Unità di misura: PZ
Peso: 2.450,000 Kg
Quantità:

Servizi

StampaCondividi Richiedi informazioni

Descrizione

STRUTTURA Installazione outdoor
La gamma è progettata per l'utilizzo in qualsiasi ambiente esterno. Il campo standard di funzionamento e da -10 °C a +45 °C che può essere esteso a -40 °C con apposita opzione. Tutti i componenti elettrici soggetti ad agenti atmosferici hanno grado di protezione P54. Carpenteria, tubazioni, isolamenti e tutti i componenti sono selezionati per garantire il corretto funzionamento del refrigeratore in tutto il suo campo di lavoro. Ulteriori opzioni disponibili permettono l'estensione dei limiti operativi del refrigeratore ad ambienti corrosivi.
La gamma è prodotta con una struttura portante in profili di acciaio zincato verniciato assemblati con minuteria in acciaio inox A2. Per garantire la corretta solidità e resistenza alla corrosione, tutti i componenti metallici sono realizzati in lamiera zincata conforme alla normativa UNI EN 10346, con acciaio tipo DX51D e rivestimento tipo Z200.
La verniciatura superficiale e realizzata con polveri a base di resine di Poliestere, con spessore del film garantito tra 70 e 140 micron (UNI EN ISO 2360), con resistenza testata da -45‹C a +60‹C ed umidita dal 4 al 100% .
Colore standard Grigio luce RAL 7035 (secondo VDL-RL10/June 2013), con finitura bucciata. Altri colori disponibili a richiesta.
Apposite asole per l'alloggiamento di tubi di sollevamento sono ricavate nel basamento del refrigeratore per consentirne il sollevamento e la movimentazione in sicurezza tramite l'utilizzo di corde e bilancino. Tubi in acciaio verniciato, dotati di perni per il fissaggio della corda, inclusi.
Per l'inserimento in container (opzionale) sono installati appositi longheroni a perdere sotto il refrigeratore; tali longheroni consentono lo scivolamento del refrigeratore nel container. Ai longheroni sono fissate apposite piastre per il traino del refrigeratore.
Il basamento del refrigeratore e dotato di appositi fori individuati da apposite etichette per l'installazione di supporti anti-vibranti (accessorio) o il fissaggio del refrigeratore alla struttura portante.

QUADRO ELETTRICO
Quadro elettrico installato nel lato corto del refrigeratore, con componenti e realizzazione secondo le normative Europee CEI EN 60204-1, CEI EN 61000-6-2/4 e EMC 2014/30/UE.
Struttura metallica a doppia anta, dotato di serratura con chiave "triangolare 7mm", con grado di protezione IP54 per installazione outdoor. Protezione da corrente di cortocircuito: 10kA.
Il quadro elettrico viene fornito con tutti i componenti installati, collegati, testati e tarati, pronti per operare. Per garantire la stabilità della temperatura all' interno del quadro elettrico sono presenti griglie di ventilazione e resistenze di riscaldamento, entrambe fornite.
Il quadro è suddiviso in due sezioni, accessibili da differenti ante:
· Anta 1: sezione ad alta tensione (alimentazione).
· Anta 2: sezione a bassa tensione (segnali e comando).
Il passaggio dei cavi di alimentazione è possibile tramite piastre in acciaio verniciato, removibili e forabili posizionate nella parte inferiore della cassa del quadro elettrico.
Le alimentazioni disponibili sono:
· 400V (±10%) / 3~ / 50 Hz (±1%) + P.E.
Per verificare la corretta rotazione delle fasi è presente di serie un relè sequenza fasi, connesso con il controllore elettronico SEC.blue.
L'alimentazione secondaria è monofase 230V, tramite apposito trasformatore interno al quadro elettrico.
A quadro elettrico chiuso è possibile accedere a:
· Sezionatore generale con blocco-porta, lucchettabile in posizione "0".
· Display grafico touch-screen del regolatore elettronico SEC.blue, per visualizzare e modificare tutte le impostazioni del refrigeratore. Il display è protetto da un pannello trasparente apribile con grado di protezione IP65.

Controllore elettronico SEC.blue
La gamma è fornita con il controllore SEC.blue e display da 7" Touch-screen a colori, appositamente per i suoi refrigeratori di liquido.
I componenti gestiti dal controllore sono:
· Circuiti frigoriferi: gestione indipendente dei due circuiti, massimizzandone l'efficienza.
· Free Cooling: passaggio automatico delle modalità Refrigeratore, Mix, Free Cooling. Gestione delle valvole a 2 vie per la miscelazione del fluido sulle batterie aria-acqua.
· Compressori: avvio, spegnimento e parzializzazione del cassetto, controllore del rispetto dei limiti di funzionamento indicati dal produttore.
· Ventilatori: avvio, spegnimento e velocità di rotazione. I ventilatori sono controllati in modo indipendente tra i due circuiti frigoriferi, con priorità alla temperatura di condensazione.
· Valvole d'espansione elettroniche: apertura, chiusura, parzializzazione.
· Pompa/e lato fluido (ove presente): avvio, spegnimento, ridondanza. In caso d' installazione di 2 pompe, il controllore elettronico ne gestirà indipendentemente il funzionamento mantenendo similari ore di funzionamento e sopperendo ad eventuali malfunzionamenti attivando la pompa di riserva.
La scheda elettronica ingloba di serie:
· Porta Ethernet su connettore RJ45, per comunicazione con protocolli HTTP, SNMP, ModBus TCP ed aggiornamento software.
· Porta RS485m per comunicazione con protocollo ModBus RTU e Sequencing.
· Slot MicroSD per memorizzazione della cronologia degli eventi e per effettuare aggiornamenti software.
· Ingresso On-Off (contatto pulito) per modificare lo stato del refrigeratore da ON a Stand-By.
· Ingresso 4÷20mA per il controllo del set-point del refrigeratore. Limiti di funzionamento impostabili tramite software.
· Uscita On-Off (contatto pulito), per segnale d'allarme/preallarme
Sono inoltre disponibili, impostabili tramite software:
· N°5 uscite On-Off (contatti puliti) per allarmi e preallarmi.
Nel controllore SEC.blue sono disponibili di serie le seguenti funzioni:
· Cronologia Allarmi, memorizzati all' interno del controllore e sfogliabili in apposito menù.
· Allarmistica e segnalazione dello stato dell' unità tramite e-mail (richiede connessione di rete). Monitoraggio tramite web server integrato (richiede connessione di rete).
· Unloading: parzializzazione dei compressori alle alte temperature atta a mantenere la pressione di condensazione entro i limiti imposti, aumentando il campo operativo del refrigeratore.
· Antigelo: gestione di resistenze e pompe per evitare la formazione di ghiaccio nel circuito idraulico e nel quadro elettrico.
· Timing: controllo delle ore di lavoro di ogni componente. Il controllore da priorità d'avvio ai componenti con minor lavoro.
· Quick start: riavvio rapido del refrigeratore dopo un blackout elettrico.
· Gestione di più unità connesse tramite apposita linea:
- Sequencing: connessione di più refrigeratori per gestire i componenti come un' unica unità. È possibile connettere fino a 10 unità, suddividendole in 5 zone di lavoro.
- Emergency Cooling: attivazione sequenziale dei refrigeratori impostati nella medesima area fino alla copertura dell' intero carico termico richiesto dall' utenza. Limite di unità attivabili definito tramite apposito parametro software.
- Ridondanza: attivazione alternata dei refrigeratori per garantire la continuità del servizio anche in caso di malfunzionamento di un refrigeratore.
Il funzionamento del refrigeratore è interamente visualizzato sulle interfacce utente:
· Web server integrato, accessibile da computer tramite la porta Ethernet. Dialogo tramite protocollo HTTP.
· Display touch screen a colori da 7", con schermo TFT. Il display è installato sull' anta del quadro elettrico ed è accessibile dall' esterno (eccetto versione -40°C). I menù con sinottici consentono una facile interpretazione dei dati visualizzati. La struttura ad albero del menù opzioni velocizza la modifica delle impostazioni richieste.
Il software è suddiviso in 3 livelli d'accesso:
· Utente, con possibilità di vedere e modificare le principali variabili dell'unita.
· Service: accesso avanzato destinato al personale autorizzato ad effettuare manutenzione sull'unità.
· Manufacturer: accesso totale ai parametri dell'unita.
Il controllore elettronico SEC.blue è certificato CE ed UL.

CIRCUITO FRIGORIFERO
La gamma è dotata di due circuiti frigoriferi indipendenti composti da:
· Due o tre compressori ermetici Scroll.
· Condensatori a Micro-Canali in alluminio.
· Valvole d' espansione elettroniche.
· Evaporatore saldobrasato a piastre.
· Spia di liquido con indicatore d' umidità.
· Filtro disidratatore.
· Valvole di riempimento tipo Schrader.
· Valvola di sicurezza.
· Pressostati di alta e bassa pressione.
· Trasduttori di alta e bassa pressione.
· Sonda di temperatura aria ambiente.
· Sonda di temperatura del surriscaldamento.
· Sonda di temperatura del gas aspirato.
· Tubazioni in rame di alta qualità, piegato tramite macchine a controllo numerico. Giunzioni saldobrasate con bacchette di rame. Parti fredde del circuito frigorifero termicamente isolate con specifico isolante adatto all' installazione in ambiente esterno, resistente ad agenti atmosferici e raggi UV. Spessore 16mm.
I circuiti sono conformi a quanto richiesto dalla direttiva PED 97/23/EC (Pressure Equippment Directive).

COMPRESSORI SCROLL
Ogni circuito frigorifero delle unità è dotato di doppio o triplo compressore ermetico di tipo scroll installati in parallelo, ed in particolare:
· 2+2 compressori, parzializzazione circuito frigorifero 50/100%.
La parzializzazione della potenza frigorifera dell' intera unità è: 0/25/50/75/100%.
Di standard i compressori installati sulla gamma sono dotati di:
· Resistenza di riscaldamento dell'olio, per mantenere la temperatura dell'olio entro i limiti imposti dal costruttore.
· Protettore termico.
· Scatola elettrica IP21.
I compressori sono installati su appositi supporti antivibranti nel vano compressori, posizionato dietro il quadro elettrico ed accessibile da entrambi i lati del refrigeratore.
La linea d' alimentazione elettrica dei compressori è protetta nel quadro elettrico da:
· Protezione termica: dispositivo magneto-termico a riarmo manuale.
· Protezione magnetica: relè elettronico di sovraccarico.
L'avviamento e lo spegnimento dei compressori del refrigeratore sono gestiti dal controllore elettronico SEC.blue, ottimizzando l'efficienza dei circuiti frigoriferi.
Il controllore elettronico SEC.blue verifica il funzionamento dei compressori entro i limiti definiti dal costruttore. Dopo un blackout elettrico il refrigeratore è in grado di raggiungere il 100% della potenza frigorifera in 65 secondi.

CONDENSATORI A MICRO-CANALI A "V"
Condensatori a Micro-Canali interamente prodotti in alluminio a lunga durata (HA9153A) ed installati in moduli con geometria a "V" trasversali, con angolazione appositamente studiata e selezionata per massimizzare l' efficienza di scambio termico aria-gas refrigerante.
I vantaggi dell' adozione di condensatori a Micro-Canali in alluminio rispetto a condensatori a tubi alettati, sono:
· Miglior trasferimento del calore che garantisce una maggiore resa per unità di superficie.
· Leggero: strutture di supporto ridotte.
· Sottile: minore perdita di carico lato aria. Perdite di carico ridotte fino al 30% lato aria, con conseguente riduzione della rumorosità.
· Volume interno ridotto, con riduzione fino al 30% della carica di gas refrigerante.
· Resistente alle elevate pressioni (fino a 45 bar).
· Lunga durata, grazie alla specifica lega d' alluminio adottata. È inoltre annullata la corrosione galvanica tipica dei condensatori rame-alluminio.
· Ecologico: interamente riciclabile grazie all' adozione di solo alluminio.
Le superfici attive di condensazione nei refrigeratori sono di 8,4m²

VENTILATORI DI CONDENSAZIONE
Il flusso d' aria attraverso le batterie condensanti è assicurato da ventilatori assiali che forzano il passaggio dell' aria dal lato longitudinale del refrigeratore attraverso i condensatori e spingono l'aria surriscaldata verso l'alto.
I ventilatori sono di tipi assiale con motore GreenTech AC, diametro Ø 800mm. La regolazione della velocità è ottenuta tramite specifico modulo a taglio di fase gestito in base alla temperatura di condensazione del gas refrigerante dal regolatore elettronico SEC.blue.
La gestione dei ventilatori è indipendente per ogni circuito frigorifero e varia in base alla modalità operativa del refrigeratore: Refrigeratore, Mix, Free Cooling.
Le versioni a 3 e 5 moduli V gestiscono i ventilatori condivisi in base al circuito frigorifero più sfavorito, con priorità sulla condensazione più elevata.
I ventilatori installati sui refrigeratori sono:
4 ventilatori
Ogni ventilatore è dotato di:
· 5 pale in lamiera d'alluminio rivestito in plastica nera, con senso di rotazione orario (visto da rotore).
· Griglia di protezione superiore in acciaio fosfatato rivestito in plastica nera.
· Scatola elettrica con grado di protezione IP54 (EN 60529).
· Cuscinetti a sfera esenti da manutenzione.
· Campo di lavoro: -40 ÷ +60°C.
I ventilatori standard non possono essere canalizzati.

VALVOLE DI ESPANSIONE ELETTRONICHE
Valvole d' espansione elettroniche, completamente ermetiche, installate in ciascun circuito refrigerante per ottimizzare la temperatura, pressione e portata del gas refrigerante.
Grazie a trasduttori e sonde di temperatura installati sul circuito frigorifero, il controllore elettronico SEC.blue è in grado di controllore il funzionamento delle valvole termostatiche, garantendo in ogni istante la massima efficienza.
I vantaggi delle valvole d' espansione elettroniche, rispetto all' adozione di valvole termostatiche meccaniche, sono:
- Ridotta perdita di carico, con aumento dell' efficienza del refrigeratore.
- Possibilità di lavorare con ridotte temperature di condensazione, ampliando il campo di lavoro del refrigeratore ed aumentando l'efficienza del refrigeratore.
- Possibilità di gestire il pump-down.
- Variazione della gestione della valvola all' avvio dei compressori ed in fase di spegnimento.
- Velocità di risposta del circuito frigorifero migliorata, per una migliore stabilita e precisione di controllo in situazioni di variabilità del carico termico e/o temperatura aria esterna.
Ogni valvola d'espansione elettronica e dotata di condensatori per garantire la completa chiusura in caso di mancanza di alimentazione, proteggendo i compressori dall' eventuale migrazione di refrigerante liquido che potrebbe danneggiarlo al successivo riavvio.

EVAPORATORE A PIASTRE
Le unita sono dotate di evaporatore a piastre in inox saldobrasate, costruito con doppio circuito frigorifero e singolo circuito idraulico.
Evaporatore ottimizzato per gas refrigerante R410A, isolato termicamente all' esterno tramite specifico isolante termico da 10mm resistente ad agenti atmosferici e UV.
L' evaporatore e installato sul lato destro del basamento del refrigeratore con connessioni rivolte all' esterno di tipo Victaulic diametro 3"
La sicurezza antigelo dell' evaporatore e garantita da:
- Sonda di temperatura antigelo (PTC), gestita dal controllore elettronico SEC.blue.
- Pressostato differenziale, per la verifica delle perdite di carico all'interno dell'evaporatore.
- Resistenza antigelo (opzionale), gestita dal controllore elettronico SEC.blue.
Limiti di funzionamento:
- Salto termico: 3-8 °C.
- Massima pressione lato fluido: 10,5 bar.
- Massima pressione lato refrigerante: 45 bar.
- Temperatura di funzionamento lato fluido: -5 °C € +28 °C.
- Fluido accettato: acqua, acqua + max 45% glicole etilenico, acqua + max 40% glicole propilenico, filtrazione minima del fluido: 500 micron

GAS REFRIGERANTE R410A
Tutte le unità della gamma utilizzano gas refrigerante R410A, che assicura un basso impatto sull' ambiente, nessun danneggiamento dell'ozono (ODP=0) ed un coefficiente d' effetto serra ridotto (GWP=2088).
Prima della carica del gas refrigerante, nel circuito viene effettuato il vuoto per verificare l' assenza di perdite e contemporaneamente rimuovere l' umidità interna.
La carica di gas refrigerante è confermata grazie ad appositi test in camera climatica.
Le unità sono spedite con la corretta carica di refrigerante per il funzionamento ottimale.
Come opzione è disponibile la spedizione con circuito frigorifero caricato ad azoto: il peso netto della carica di refrigerante è indicata sull' etichetta dati.

SICUREZZA
La sicurezza di ciascun circuito frigorifero della gamma è garantita secondo le richieste della direttiva PED 2014/68/UE.
I dispositivi installati sono:
· Pressostato di alta pressione (HP).
· Pressostato di bassa pressione (LP).
· Trasduttore di alta pressione.
· Trasduttore di bassa pressione.
· Valvola di sicurezza, con impostazione a 45 bar.
Tutti i dispositivi di sicurezza sono selezionati in base alla categoria PED del refrigeratore e verificati prima della loro installazione.

CIRCUITO IDRAULICO - solo evaporatore
Circuito idraulico composto da tubazioni in acciaio verniciato rivestito in materiale isolante elastomerico additivato con fibra di vetro, evaporatore a piastre saldobrasate o fascio tubiero in base alla taglia del refrigeratore, rubinetti di carico/scarico/sfiato, attacchi Victaulic© per mandata e ritorno.

DATI TECNICI
Capacità frigorifera (1) kW 283,7 - EER (1) 3,97
Potenza elettrica assorbita totale kW 71,5
S.E.P.R. 5,02
ESEER 4,02
Limiti funzionamento temperatura ambiente °C min -10 max 45
Limiti in funzionamento temperatura acqua uscita °C min 0 max 20
Refrigerante R410A
Carica di refrigerante kg 17+17
Alimentazione principale V/Ph/Hz 400V/3/50Hz
Tensione secondaria Vac 230
Potenza elettrica assorbita massima (FLI) (4) kW 110
Corrente massima assorbita (FLA) (4) A 191,6
Massima corrente allo spunto (MIC) (4) A 368
COMPRESSORI
Tipo di compressore Scroll
Numero circuiti frigo 2
Potenza elettrica assorbita kW 65
Potenza elettrica assorbita massima (FLI) kW 102
Corrente massima assorbita (FLA) A 176
VENTILATORI
Ventilatore 4 x ø800
Tipo di ventilatori AC
Temperatura aria °C 32,0
Parzializzazione ventilatori % 100
Portata aria m³/h 84378
Potenza assorbita nel punto di lavoro kW 6,43
Potenza elettrica assorbita massima (FLI) kW 8
Corrente massima assorbita (FLA) A 16,0
GRUPPO IDRAULICO
Fluido refrigerato Acqua
Temperatura congelamento fluido °C 0
Pressione funzionamento max PN 10
Temp. ingresso fluido refrigerato °C 20,0
Temp. uscita fluido refrigerato °C 15,0
Portata fluido m³/h 48,9
Perdite di carico kPa 84,7
Portata minima fluido refrigerato m³/h 15,2
Portata massima fluido refrigerato m³/h 70,0
Larghezza x Altezza x Profondità mm. 2208 x 2406 x 3140
Peso a vuoto Kg 2395
Attacchi idraulici 3" M Vic
Livello di pressione sonora dB(A) 58,1

PointCookie policy
Ready Pro ecommerce
^ Privacy Policy Cookie Policy